SCOPRI PERCHE' ORIS

Da venti anni di esperienza nel settore Odontoiatrico e Ortodontico  nascono Oris  a Calcinaia e  Oris Centro Specialistico in Ortodonzia, il primo centro specializzato in Ortodonzia nel cuore di Pontedera :

anni di ricerca del Dottor Cultrone con la collaborazione dell'Università di Ferrara e della prestigiosa Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa hanno dato vita ad un progetto di ricerca di rilevanza mondiale.

L'anno 2014 vede la presentazione di questo macchinario realizzato dal Dottor Massimo Cultrone in America, a New Orleans ,all'AAO, evento mondiale che riunisce migliaia di Specialisti in Ortodonzia di tutto il mondo che partecipano a questo evento allo scopo di conoscere tutte le novità nella ricerca a livello mondiale in Ortodonzia.

Rappresentare l'Italia ad un evento così importante con un macchinario da noi ideato realizzato e brevettato rappresenta motivo di grande orgoglio.

Oris-Plus è infatti uno straordinario macchinario in grado di misurare in 3D - per la prima volta a livello mondiale – le forze applicate dagli apparecchi ortodontici.

Conoscere l'intensità e la direzione delle forze, anche molto leggere, sia sui singoli denti che sull'intera arcata, ci permetterà di pianificare ed ottimizzare ogni trattamento in maniera specifica ed individuale per il singolo paziente

creando una spaccatura tra il metodo tradizionale ed una nuova Ortodonzia Moderna, individuale.

Oris a Calcinaia si occupa delle varie discipline dalla implantologia ai trattamenti paradontali a quelli estetici o protesico-riabilitativi, sino alla più semplice igiene orale professionale e conservativa rivolta anche ai pazienti più piccoli attraverso la pedodonzia;

Oris Centro Specialistico in Ortodonzia a Pontedera è situato nel centro storico della città e rappresenta una novità assoluta per la città di Pontedera:

per la prima volta a Pontedera nasce un Centro Specialistico e di ricerca dedicato esclusivamente all'Ortodonzia dal bambino all'adulto, attraverso le più moderne ed esclusive tecniche di Ortodonzia, a cura del Dott. Massimo Cultrone, Specialista in Ortodonzia. 

}