Caso paziente adulta con Open Byte (morso aperto)

La paziente adulta proveniente dalla provincia di Pisa si è presentata presso il nostro Studio per risolvere un caso di grave Open Byte (morso aperto).

L'Open Byte si presentava con problematiche a livello scheletrico che ne richiedevano un intervento di Chirurgia Mascellare; la paziente pur consapevole della difficoltà del suo caso si è affidata a noi per un intervento di tipo Ortodontico.

Dopo una serie di esami per la valutazione del caso abbiamo optato per una soluzione di compenso dentale per la durata di circa 30 mesi.

L'insorgenza di un Open byte genera evidenti alterazioni dell'estetica del sorriso, oltre che naturalmente alterazioni della funzione masticatoria e fonetica.

Spesso l'Open Byte si associa ad una deglutizione atipica:

durante la deglutizione la lingua anzichè prendere contatto con il palato, si inserisce nello spazio aperto tra gli incisivi.

Le labbra presentano un tono muscolare alterato con ipotrofia del labbro superiore e ipertrofia di quello inferiore.

Grazie al risultato ortodontico è stato possibile recuperare un sorriso armonico e piacevole, la completa funzione masticatoria (ora è possibile mordere un panino), oltre ad una fonesi precisa e naturale.

Grazie all'Ortodonzia oggi possiamo ottenere incredibili risultati anche in pazienti adulti come in questo caso.

Non è mai troppo tardi per prendersi cura del proprio sorriso!

}